EDITORIALE NUMERO

Editoriale 114

E' proprio vero che a volte le cose si apprezzano maggiormente quando non ci sono più. Indubbiamente le ragioni del successo mondiale della Gioconda sono molteplici (dall’effetto ottenuto grazie all’innovativa tecnica usata da Leonardo agli enigmi sull’identità della persona raffigurata). Ma è anche

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO

Editoriale 113

Non c’è guerra in cui non le abbiamo viste nel passato, e purtroppo ancora oggi continuiamo a vederle troppo spesso. Eppure non per questo le cosiddette “vittime collaterali”– inevitabili, ci ripetono – diventano più sopportabili. Che l’ultimo zar Nicola II fosse il peggiore dei dittatori, come

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO

Editoriale 112

Dalla Nuova Zelanda all’Arabia Saudita. Oltre cent’anni di lotte, dal 1893 al 2015, separano il primo e l’ultimo Paese ad aver concesso il voto alle donne. Anche se “concesso” non è certo il verbo più adeguato per definire la strada verso il suffragio universale. Sono state, invece, battaglie dure e

Vedi dettagli »

EDITORIALE NUMERO

Editoriale 111

Il mondo medievale era popolato da presenze invisibili,
ma considerate estremamente reali: Dio e il diavolo, gli angeli
e i demoni. Queste forze erano in lotta continua tra loro per
conquistare i cuori delle persone. I demoni erano molti, anche
se, prudentemente, nel Medioevo non si osava contarli. Nel XIII
secolo

Vedi dettagli »
Vuoi essere sempre informato sulle iniziative di Storica? iscriviti subito